Obbligo sostituzione pneumatici invernali

Gomme-auto

Obbligo sostituzione pneumatici invernali

Gomme invernali da sostituire: scadenza e sanzioni

Si avvicina la stagione estiva e con essa l’obbligo, per tutti gli automobilisti, di sostituire le gomme invernali con quelle estive. C’è tempo fino al 15 maggio, per sostituire gli pneumatici invernali (riconoscibili dalla marcatura M+S) con quelli estivi, a definire la scadenza, la circolare ministeriale n° 1049.

La norma prescrive l’uso dei pneumatici invernali solo fino a tale termine poiché dotati di codici di velocità inferiori a quelli indicati sulla carta di circolazione e nessuno può viaggiare con gomme dotate di codici di velocità inferiori rispetto a quelli riportati sulla carta di circolazione. Fatta eccezione per il periodo invernale in cui viene ammessa una deroga la cui applicazione arriva fino al 15 maggio. 

Dal 16 maggio al 14 ottobre, chi venisse sorpreso con le gomme invernali con codici di velocità inferiori a quelli del libretto rischia una sanzione da 419 a 1.682 euro, il ritiro della carta di circolazione e l’invio del veicolo alla revisione.

Come faccio a riconoscere se il pneumatico montato è idoneo anche dopo il 16 maggio? 

Nella foto sottostante sono descritti tutti i codici relativi al pneumatico.

Pneumatici-Invernali-Come-Leggerli

Misure dei pneumatici: i codici che indicano la misura del pneumatico (nel caso della foto 215/55 R 17) deve essere uguale a quella riportata nella carta di circolazione.

Indice di carico: per quanto riguardo l’indice di carico (nel caso della foto 94) il pneumatico deve avere un indice uguale o superiore a quello della carta di circolazione (un numero più alto indica un carico maggiore).

Codice di velocità: questo è un codice espresso in lettere e indica la velocità massima per la quale è stato omologato il pneumatico (esempio nella foto H). Il codice di velocità del pneumatico deve essere uguale o superiore a quello riportato nella carta di circolazione.

Ecco la tabella che indica per ogni codice, la velocità massima per la quale è stato omologato il pneomatico.

PNEU-codici

Se sulla carta di circolazione è riportato il codice di velocità T (190 km/h), gli pneumatici invernali (M+S) che possono essere montati anche durante il periodo estivo (dopo il 16 maggio) sono i pneumatici con codici T, H, V, W, Y, VR e ZR.