Fibre Artificiali Vetrose…monitoriamole!

FAV

Fibre Artificiali Vetrose…monitoriamole!

L’Accordo Stato-Regioni del 25/03/2015 ci ricorda che le FAV, spesso impiegate in edilizia come isolanti termico acustici, sono in quasi tutte le strutture di lavoro. Verificare la presenza di tali fibre nell’ambiente lavorativo (mappatura) è il primo passo per una corretta valutazione del rischio. Successivamente alla mappatura attraverso il campionamento ambientale è possibile accertare la concentrazione in aria delle fibre e comparare i dati rilevati con i valori limite di esposizione riportati nella normativa.
Tale valutazione è necessaria poiché le fibre hanno dei componenti chimico-fisici che possono risultare cancerogeni ai sensi del regolamento CLP.

Interventi di mappatura e campionamento ambientale
ZeroInfinito srl effettua servizi di progettazione ed esecuzione campagne di monitoraggio conformi alla normativa vigente.
Per maggiori informazioni potete contattare i nostri esperti