Aggiornamento valutazione dei rischi da agenti fisici

Aggiornamento valutazione dei rischi da agenti fisici

Aggiornamento delle misure strumentali e delle valutazioni dei rischi dervianti da agenti fisici – Campi Elettromagnetici (CEM) e Radiazioni Ottiche Artificiali (ROA)

Alla luce della nuova Linea Guida Guida, non vincolante, di buone prassi per l’attuazione della direttiva 2013/35/UE relativa ai campi elettromagnetici (CEM) della commissione europea (dedicata alle PMI) e a quattro anni di distanza dalla valutazione dei rischi derivati dalle radiazioni ottiche artificiali (ROA), è ora di iniziare a pensare all’aggiornamento delle misure strumentali e delle valutazioni dei rischi.

Ricordiamo che l’art. 181 del D.Lgs 81/2008 e smi: La valutazione dei rischi derivanti da esposizioni ad agenti fisici è programmata ed effettuata, con cadenza almeno quadriennale, da personale qualificato nell’ambito del servizio di prevenzione e protezione in possesso di specifiche conoscenze in materia…”

Focus sugli effetti dell’esposizione agli agenti fisici

Gli effetti diritti causati dall’esposizione ai campi elettomagnetici sono limitati alla durata dell’esposizione e cessano o diminuiscono quando finisce l’esposizione. Ciò significa che non vi sono ulteriori rischi per la salute una volta terminata l’esposizione. I principali rischi per la salute dei lavoratori derivanti da un’eccessiva esposizione ai campi elettromagnetici riguardano:

  • vertigini e nausea provocati da campi magnetici statici;
  • effetti su organi sensoriali, nervi e muscoli provocati da campi a bassa frequenza;
  • riscaldamento di tutto il corpo o di parti del corpo causato da campi ad alta frequenza;
  • effetti su nervi e muscoli e riscaldamento causato da frequenze intermedie.

I rischi collegati all’esposizone alle radiazioni ottiche (sia artificiali che naturali) riguardano essenzialmente l’occhio in tutte le sue parti (cornea, cristallino e retina) e la cute, determinando ustioni o fotosensibilizzazione.

Per maggiori informazioni non esitate a contattarci!